Visual food: i pinguini di olive e formaggio

Se volete stupire i vostri ospiti, giocando a trasformare il cibo in deliziose opere d’arte, non perdetevi questi deliziosi pinguini!

E’ un’idea semplice e vegetariana, da proporre a buffet insieme ad altri appetizer. Sono talmente carini e invitanti, che nessuno penserà che li avrete realizzati in pochissimo tempo!

Ingredienti per 20 pinguini:

  • 20 olive nere denocciolate,
  • 20 olive verdi denocciolate,
  • 100 g di stracchino,
  • 2 carote bio,
  • stuzzicadenti

Dividete le olive in due ciotoline diverse: una parte di olive servirà per costruire il corpo, l’altra parte per costruire la testa.

Tagliate le carote a fettine sottili. Su ogni rondellina, incidete una piccola V, tagliatela e mettete da parte il triangolino così ottenuto. Servirà successivamente da usare come becco.

Prendete la prima metà delle olive. Con un coltello fate un taglio (in senso longitudinale), e delicatamente riempite ciascun oliva con un po’ di stracchino.

Prendete la seconda metà delle olive. Dove hanno il foro più grande cercate di incastrare il triangolino di carota, in modo da formare il becco.

Assemblate i pinguini. Mettete come base la fettina di carota, unite verticalmente l’oliva con stracchino, successivamente l’oliva con il becco e fermate il tutto con uno stuzzicadenti. Bon appétit!

 

 

Published by

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...