Zuppa di finocchi e cannellini allo speck

Supponete di dover fare i conti col frigo vuoto, e di avere solo a disposizione tre ingredienti, tra cui un finocchio, dei fagioli cannellini e un trancio di speck preso in Val Pusteria.

Vi sentireste un po’ come a MasterChef? Beh, io in quel momento sì! Come se stessi aprendo la mistery box, col buon Bastianich che raccomanda: “dovrete cucinare un piatto degno di questo programma in soli 15 minuti!” Cosa potevo inventarmi? Una zuppa ovvio! In poco tempo un piatto caldo e gustoso è servito!

Ingredienti per 1 persona:

  • 50 g di speck,
  • 1 finocchio bio,
  • 1 scatola piccola di fagioli cannellini (cotti a vapore),
  • 1 spicchio d’aglio,
  • rosmarino fresco,
  • sale marino aromatizzato alle erbe,
  • olio evo

Pulite il finocchio dalle parti più esterne, tagliatelo finemente e mettetelo a rosolare in una casseruola con un filo d’olio, il rosmarino e l’aglio.

Nel frattempo, tagliate a listarelle le fettine di speck e unitele in cottura al finocchio.

Aggiungete i cannellini, 2 bicchieri d’acqua e fate rapprendere il tutto per una decina di minuti. Correggete la zuppa con un pizzico di sale e infine servite! Bon appétit!

 

Published by

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...