Pasta alla puttanesca

Grande classico della cucina italiana, più nello specifico della cucina napoletana, ha bisogno di poche presentazioni.

Una pasta colorata e succosa, invidiata dalle cucine estere, amata da chiunque l’assaggi: olive, capperi e pomodoro sono i protagonisti. Senza l’aggiunta delle acciughe è l’ideale per chi segue una dieta Vegana.

 

Ingredienti per 4 persone:

  • 400 g di spaghetti trafilati al bronzo,
  • 300 ml di passata di pomodoro,
  • 3 filetti d’acciuga,
  • olive taggiasche sottolio denocciolate,
  • 2 cucchiai di capperi sotto sale,
  • 2 spicchi d’aglio,
  • 1 peperoncino,
  • sale marino integrale,
  • olio evo

Nel mentre che gli spaghetti cuociono in abbondante acqua bollente salata, preparate il sugo alla puttanesca.

In una padella mettete a soffriggere l’aglio tritato con un filo d’olio, i filetti d’acciuga e il peperoncino. Successivamente aggiungete i capperi dissalati (sotto acqua corrente), le olive (a piacere) e infine la passata di pomodoro.

Fate sobbollire il sugo dolcemente fino a che gli spaghetti non saranno cotti al dente, scolateli, aggiungeteli in padella e fate saltare il tutto per qualche minuto. Servite la puttanesca aggiungendo qualche goccia d’olio evo. Bon appétit!

Published by

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...